Alla scoperta del fico d’India

Ieri io e Marie abbiamo decido di avventurarci alla scoperta del fico d’India.. Scoperta più per me che per la mia collega esperta di piante. Ci siamo recate in un’area piuttosto selvaggia, popolata da cactus…Una vera meraviglia! É curioso avere un angolo esotico nel cuore di Barcellona.

_DSC0033Marie ha spiegato le ragioni per cui l’Opuntia cacti (il suo nome latino) risulta essere una fonte preziosissima per la salute della nostra pelle: le proprietà adattogene della pianta, costretta a condizioni climatiche estreme, le conferisce poteri benefici, quali un’alta capacità di rigenerare le cellule, ripare la cute e accelerare i processi di riepitelizzazione.

 

 

 

_DSC0091

Con queste premesse, Marie ha creato per i prodotti di LE PURE delle formule veramente innovatrici basate sui benefici degli estratti dei cladodi e dei frutti del fico d’India. I componenti vegetali  apportati dall’opuntia, tra acido folico, vitamine del gruppo B, antiossidanti, flavonidi e principi attivi, hanno la virtù di equilibrare e rafforzare la capacità della pelle contro gli agenti esogeni. Rigenerandosi, l’epidermide si mantiene giovane e radiante durante più tempo.

Passare la giornata in compagnia delle piante, le nostre vere alleate, è stato un modo per sentire il contatto della natura e riceverne incredibili lezioni di saggezza.

 

Abbiamo approfittato dell’occasione per girare un video sulla storia e l’evoluzione di Le Pure, che speriamo potervi mostrare presto!

                   LE-PURE-Marie-and-Julia-in-the-park1-1030x684 copy

Ringraziamo la nostra cara Leda per aiutarci a creare il video e per le splendide foto che ha scattato!